26 aprile 2021 Consigli per acquistare 3 MINUTI

Bikeen sostiene il progetto Pedalare sulle lunghe distanze

BACK

Desiderare di acquistare una bicicletta, magari a km zero, spesso nasconde molto di più rispetto al semplice desiderio di possedere qualcosa.

La bici è per definizione uno strumento di emancipazione, ci apre nuovi orizzonti e ci fa scoprire come attraverso il suo utilizzo si crei una sinergia inaspettata tra il nostro corpo, la mente e la bicicletta.

Cercare e informarsi per scegliere quale “due ruote” fa al caso nostro nasconde spesso un progetto o anche solo un’idea di come vorremmo usarla per viaggiare, per esplorare e scoprire nuovi luoghi!

A questi ciclisti è dedicata la serie di eventi online “Pedalare sulle lunghe distanze“. Quattro serate che si svolgeranno dal 11 al 14 maggio e che affronteranno temi chiave per chi nei prossimi 12 mesi vuole realizzare il suo progetto di viaggio o desidera partecipare a una competizione, appunto, sulle lunghe distanze.

Presentazione

“Pedalare sulle lunghe distanze” si rivolge agli appassionati della bici che vogliono affrontare una gara di endurance, un ultratrail su strada o off-road o ancora un viaggio avventura in bikepacking.

I temi che saranno trattati sono stati scelti in modo da rispondere alle reali esigenze e ai reali bisogni di chi vuole affrontare in modo consapevole un lungo viaggio in bici. Per fare ciò troverai risposta alle seguenti domande:

  • Come mi posso allenare se ho poco tempo a disposizione?
  • Come posso imparare ad allenare la mia mente e farla diventare un mio alleato nei momenti critici?
  • Come posso organizzare la mia alimentazione in viaggio?
  • Quale equipaggiamento è più corretto adottare?

Lo scopo di questi eventi tematici è di fornirti le conoscenze e gli strumenti migliori per gestire questi 4 aspetti chiave.

Il programma

Come già ricordato le serate si svolgeranno in streaming dal 11 al 14 maggio 2021, qui di seguito puoi trovare il programma di dettaglio:

  • 11 maggio 2021 – ore 21:15 – Laura Ceccon

Il fascino del limite nello sport endurance – come gestirlo con la mente

  • 12 maggio 2021 – ore 21:15 – Marco Perugini

L’alimentazione corretta nel ciclismo endurance

  • 13 maggio 2021 – ore 21:15 – Fabio Vedana

Preparazione fisica e allenamenti per le lunghe distanze

  • 14 maggio 2021 – ore 21:15 – Alessandro Grisotto

Equipaggiamento per l’ultracycling: tricks per affrontare l’avventura in bici.

La partecipazione è gratuita ma è necessario effettuare la registrazione per accedere alle dirette. Gli interventi avranno una durata di circa 40 minuti ai quali seguirà uno spazio per rispondere alle domande dei partecipanti.

Come nasce questo progetto

I promotori sono Andrea Rosina e Michele Valentinuz, che in un semplice scambio di messaggi whatsapp hanno deciso di lanciarsi in questa avventura.

E’ vero, esistono moltissimi webinar su ogni argomento possibile, ma proprio per questo la sfida di questo evento nasce con delle peculiarità che lo contraddistinguono.

Innanzitutto, la convinzione che la formazione sia una grande forza di propulsione per permettere alle persone di cambiare, di migliorarsi e di realizzare qualcosa di concreto. In questo senso le serate cercheranno di offrire elementi e informazioni realmente utilizzabili e spendibili da subito da parte dei partecipanti.

Un altro elemento distintivo consiste nella scelta dei temi e degli argomenti che sono stati scelti sulla base delle esigenze, dei problemi e delle difficoltà segnalate dai tanti appassionati di ciclismo con un progetto nel cassetto.

I poche settimane è nato il sito altrociclismo.com e sono stati coinvolti partner tecnici anche internazionali che hanno sposato la filosofia del progetto che può essere così riassunta: Impara, metti in pratica, migliora.

Questi eventi formativi nascono e fondano la loro esistenza sulla competenza dei relatori e sulla voglia di fornire i concetti chiave da mettere in pratica concretamente da subito.

Il vero successo di questa iniziativa sarà misurato da quanti tra i partecipanti realmente riusciranno a mettere in pratica il loro intento di viaggio. E anche dall’appagamento che ne trarranno grazie anche a quanto avranno appreso nel corso dell’evento.

In conclusione, se sei arrivato fino qui probabilmente la cosa migliore che puoi fare è iscriverti a “Pedalare sulle lunghe distanze” e … buon viaggio!